Torino, Arrestato dopo aver distrutto la vetrina di un bar

Un cittadino italiano di 42 anni, con precedenti di polizia a carico, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato Barriera Milano, mentre una donna in sua compagnia, per lo stesso reato, è stata denunciata in stato di libertà.

Nella tarda serata di domenica è stato segnalato un furto in atto in un bar di corso Taranto. Agli agenti giunti sul posto, alcune persone hanno indicato il reo che si stava allontanando lungo via Porpora, fatto che ha permesso agli agenti di fermare l’uomo. Quest’ultimo, con la copertura della donna che faceva da palo, poco prima aveva infranto la vetrina del bar. Il rumore, però, aveva destato l’attenzione di alcune persone presenti in zona. Il quarantaduenne, accortosi di essere stato notato si è dileguato, venendo però bloccato dai poliziotti nel frattempo giunti sul posto.

L’uomo una decina di giorni fa era stato denunciato in stato di libertà per un furto commesso in un bar di piazza Derna a metà marzo. Nella circostanza, il quarantaduenne aveva divelto con una sbarra la porta d’accesso dell’esercizio e si era impossessato di alcuni prodotti. L’uomo era stato poi riconosciuto, durante un controllo, da un poliziotto che aveva visionato le immagini del sistema di videosorveglianza del bar.

Fonte: Questura di Torino

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*